GRAZIE, STRONGFIRST

Di Eric Frohardt, SFG

Pochissime persone nella storia hanno l’opportunità di avere un lavoro da sogno. Sono stato abbastanza fortunato da averne alcuni. Sono stato un Navy SEAL. Ho posseduto un poligono di tiro. Ho lavorato per StrongFirst.

Dal 2014, ho avuto l’onore e il privilegio di essere il CEO di StrongFirst, Inc. Nel corso degli ultimi tre anni, mi sono concentrato sul fare la mia parte per aiutare StrongFirst a raggiungere la sua missione di perseguire, praticare e promuovere la forza.

Il mio viaggio con i kettlebell è iniziato nel 2005. Un compagno di squadra Navy SEAL, John Faas, che sarebbe diventato uno dei miei migliori amici, era nell’angolo della nostra palestra e stava facendo degli esercizi strani con un dispositivo ancora più strano – stava facendo snatch con un kettlebell da 24kg. Essendo un fan del fitness, ho dovuto chiedere: “Cosa stai facendo? Non fa male?”

John si è preso del tempo per spiegarmi che cosa stava facendo e perché era utile. Dopo il lavoro di quel giorno,

ho trascorso il resto della sera documentarmi su questa “nuova” scoperta. Ciò si è concluso con me che ordinavo un kettlebell da 16kg e il libro di Pavel “The Russian Kettlebell Challenge”.

In passato, ho scritto quello che è successo dopo. Il riassunto: il kettlebell e il l’hard style di Pavel hanno completamente cambiato il mio approccio alla forza e al condizionamento. Mi sono mosso meglio sia con che senza giubbotto antiproiettile. Ero più resiliente. La mia forza è migliorata. Tutto questo è avvenuto con meno impegno di tempo e senza bisogno dell’allenamento in palestra. Era ed è ancora una vita che sta cambiando.

Avanti veloce fino al 2014. Dopo varie conversazioni con Pavel, sono stato ufficialmente assunto come CEO di StrongFirst. Ho dovuto darmi un pizzicotto. Quale opportunità – il mio lavoro da sogno! Il kettlebell aveva cambiato la mia vita. Il sistema di Pavel mi aveva fatto un Navy SEAL migliore. Ora avevo la possibilità di ricambiare una comunità che aveva significato tanto per me.

Lungo la strada, ho imparato molto.

LE PERSONE SONO LA FORZA DI STRONGFIRST

Il nostro sistema è incredibile. Come si legge nel nostro sito web: “Insegniamo agli uomini e alle donne a raggiungere livelli elevati di forza. Rapidamente, in sicurezza e senza interferire con il loro dovere, lavoro o sport”. Questo sistema è basato su principi, non su ipotesi. Usiamo strumenti testati nel tempo e otteniamo risultati reali per noi e per coloro ai quali insegniamo.

Tanto grande quanto è il nostro sistema, è la gente di StrongFirst che ci distingue. Molto semplicemente, sono i migliori professionisti della forza nel settore. Sono sempre impressionato dai nuovi istruttori ai nostri Master SFG.

Negli ultimi tre anni ho avuto la possibilità di collaborare con molte persone della comunità StrongFirst. Uno dei maggiori vantaggi è stato la possibilità di andare agli eventi di StrongFirst in tutti gli Stati Uniti e anche in altri paesi. Molte persone dicono che gli eventi sono qualcosa che cambia la vita, e non potrei essere più che d’accordo. Naturalmente, il materiale che viene insegnato è parte integrante dell’esperienza. Ma l’esperienza non sarebbe quella che è senza gli studenti determinati e gli istruttori straordinari – le persone.

Durante il servizio militare, ho imparato che le persone erano più importanti della strategia o della pianificazione. Se si avessero delle brave persone, si potrebbero fare un sacco di cose con una piccola pianificazione. Se si avesse un piano impressionante e le persone sbagliate, le cose semplicemente non funzionerebbero. Se si avessero sia brave persone che un buon piano, sarebbe magico.

Ho parlato dell’importanza di individui, squadre e leader a lungo. Non entrerò nel dettaglio adesso. Basta dire che StrongFirst ha individui ottimi, squadre straordinarie e leader sorprendenti.

Come i militari, non sono i leader che stanno alla base (HQ) ad essere più importati. Sono i leader sul campo di battaglia, ai nostri eventi (la Leadership SFG), che sono i più importanti. Conducono dal fronte. Conducono per mezzo di esempi. Nel nostro caso, guidano i nostri Corsi, le nostre Certificazioni e i nostri sforzi nei vari paesi del mondo.

Sono le persone che mi mancheranno di più.

GRAZIE, STRONGFIRST

Pochissime persone nella storia hanno l’opportunità di avere un lavoro da sogno. Sono stato abbastanza fortunato da averne alcuni. Sono stato un Navy SEAL. Ho posseduto un poligono di tiro. Ho lavorato per StrongFirst.

Ora, ho l’onore e il privilegio di lavorare per il NRA (National Rifle Association) come Director of Education and Training – un altro lavoro da sogno. Come StrongFirst, questo lavoro avrà le sue sfide. Invece di perseguire, praticare e promuovere la forza, ora dovrò contribuire a plasmare l’allenamento con lei armi da fuoco nel paese che amo.

StrongFirst non è solo un’organizzazione. È una comunità, una fratellanza e una sorellanza della Forza. Lascio l’organizzazione. Sarò sempre parte della comunità. Da parte mia continuerò a perseguire, praticare e promuovere la forza, indipendentemente da dove lavoro.

Vorrei ringraziare tutti coloro che fanno parte della nostra comunità. È stato un onore e un privilegio lavorare e imparare da tutti voi. Ho gioito nell’incontrare le persone ai nostri eventi, lavorare con il nostro Headquarters Team, lavorare a fianco della nostra Leadership SFG e, soprattutto, lavorare per Pavel.

Come ha detto Brett Jones al nostro recente SFG Leadership Meeting, “Io sono perché noi siamo”. Sono ciò che sono oggi grazie alle mie esperienze a StrongFirst e ne sarò grato per sempre.

Forza. Onore. Squadra.

Eric Frohardt
SFG

 

Eric, grazie per la tua forte leadership e per il duro lavoro svolto a StrongFirst! Buona fortuna, fratello. – Pavel Tsatsouline, CEO, StrongFirst, Inc.

Eric Frohardt, SFG, è un veterano US Navy SEAL e imprenditore di successo. Sta mettendo alla prova il nostro sistema d’allenamento da oltre un decennio – prima in implementazioni di combattimento e successivamente in sport outdoor.